SALES LINE INTERVISTA GLI HR LEADER

Intervista a
Mariachiara Novati

Mariachiara Novati Intersystems - Intervista Sales Line

Human Resources Manager

Condividi questo articolo

Sales Line intervista gli HR leader per fare il punto sul lavoro in azienda oggi e su quali sfide si trovano ad affrontare in un momento storico così mutevole.

L'intervista

Può raccontarci come si sta evolvendo il lavoro all'interno di InterSystems?

Senza dubbio, la pandemia ha prodotto un’abbondanza di cambiamenti inaspettati, tuttavia, le sfide degli ultimi anni hanno messo in evidenza una dote dei colleghi: la resilienza, infatti, nonostante le difficoltà e le prospettive incerte che hanno dovuto affrontare negli ultimi due anni, il lavoro è andato avanti in modo molto produttivo.

Lavorare da remoto ha avuto un duplice effetto: da una parte ha obbligato al distanziamento sociale, dall’altro ha portato a riprogettare la nostra modalità di lavorare e di come concepire il proprio lavoro. Da un punto di vista HR sono servite delle nuove regole da rispettare per il fatto che la casa è diventata anche ufficio ed è quindi stata proprio la cultura lavorativa a essere cambiata.

InterSystems non ha mai effettuato un controllo stretto sui proprio dipendenti, noi non abbiamo timbratura obbligatoria e i colleghi sono spesso e volentieri in trasferta presso il cliente, quindi abbiamo sempre basato il concetto di lavoro sui temi della fiducia e del rispetto. In questi ultimi due anni abbiamo “stressato” ulteriormente questi temi puntando sul senso di responsabilità e sul buon senso in generale, chiedendo la massima collaborazione, ma anche lasciando la libertà di organizzarsi in modo che il lavoro fosse portato a termine nei tempi e con le modalità necessarie al compimento dei progetti. Adeguandoci alla spinta del cambiamento abbiamo quindi messo a disposizione di tutti l’equipaggiamento tecnico per poter svolgere le proprie funzioni in ogni condizione e abbiamo lavorato sul potenziamento delle competenze non solo a livello specialistico, ma anche a livello più generale, offrendo la possibilità di frequentare corsi sulle soft skill, in particolare la comunicazione che con la distanza e la non frequentazione giornaliera in ufficio, è diventata meno immediata e più complicata.

Quali sono le sue complessità maggiori come HR?

 La nuova fase non sarà un semplice ritorno alla situazione pre-COVID, il “back to normal” tanto auspicato non è possibile, in quanto questo periodo particolare è stato troppo lungo per riportare l’orologio indietro al 2019 e alle modalità di lavoro precedenti. I cambiamenti imposti dalla pandemia hanno avuto un grosso impatto sui  valori di tutti e specialmente sui comportamenti e sulle abitudini e richiedono politiche aziendali più responsabili e un rinnovato impegno per soddisfare le richieste dei dipendenti al fine di non perderli. L’introduzione della regolamentazione del “lavoro da casa” è uno dei primi passi che abbiamo fatto, aderendo a una policy che permette di lavorare in ufficio o presso i clienti 3 giorni alla settimana con 2 giorni di lavoro da casa.

L’idea è pianificare l’oggi ma essere comunque flessibili e capaci di evolversi con il modificarsi delle condizioni sanitarie ed economiche a livello globale.

L’impatto della pandemia ha richiesto all’azienda e quindi alla funzione HR, un grandissima capacità di adattamento e l’abilità di muoversi a una velocità senza precedenti per mettere i dipendenti nelle migliori condizioni di fornire servizi di qualità ai clienti, che sono comunque sempre al centro della nostra “mission” e allo stesso tempo aver cura dei dipendenti stessi. Oltre alla formazione tradizionale e a quella tecnica, programmi di coaching singolo e di gruppo sono stati organizzati negli anni passati e sono in corso anche nel 2022, Team Building virtuali durante i periodi di chiusura hanno aiutato a conoscersi meglio, dato che dal 2019 a oggi la forza lavoro è quasi raddoppiata per i nuovi contratti e gare di appalto vinte. A maggio del 2022 ci troveremo finalmente tutti insieme di persona per la prima volta dal 2019.

Come può supportare la sua azienda focalizzandosi su Flessibilità/Agile HR, Identità e Preparazione/Training?

Il cambiamento globale in atto ci spinge ad abbandonare i consueti processi, puntando ancora di più sulla responsabilizzazione dei membri dei team e supportando un’organizzazione e una gestione dinamica capace di un continuo adattamento. Noi puntiamo molto sulla flessibilità di tutta la struttura aziendale e come funzione HR vogliamo essere il punto di riferimento per tutti i colleghi perché possano crescere professionalmente, ma anche a livello personale e qui torniamo ai programmi di coaching così come ai corsi di inglese che servono in azienda ma che possono essere di utilità anche nella vita al di fuori del lavoro. Il tema della “preparazione” è alla base della nostra filosofia, un dipendente InterSystems necessita minimo di 6 mesi di training tecnico per eccellere nel suo ruolo e HR segue il processo costantemente.

Una delle frasi preferite di Terry Ragon, Presidente di InterSystems, è: “We strive for excellence”, quindi in quest’ottica, sosteniamo le persone e le aiutiamo a creare un ambiente che permetta a tutti di fare cose straordinarie, coltivando e crescendo i talenti.

Tutte queste azioni creano un senso di appartenenza e identità molto forti, noi lavoriamo nell’ambito della Sanità e le persone che scelgono di specializzarsi in un campo simile lo fanno perché credono fortemente, pur nel loro piccolo, di aiutare gli altri, di poter fare la differenza.

Mariachiara Novati

Venticinque anni di esperienza nel campo del recruiting e della gestione delle risorse umane. Si è occupata di progetti per promuovere l’implementazione di nuovi uffici nelle aziende e di start-up. Negli anni, ha sviluppato corsi di formazione e seminari su diversi aspetti del lavoro d’ufficio in diversi contesti. Specializzata in Recruiting, Career Counseling & Coaching e nella gestione di programmi di formazione e sviluppo professionale, business development, project & program management, comunicazione interna ed esterna.

Logo Sales Line
Sales Line è una società autorizzata dal
Ministero del Lavoro a tempo indeterminato
per la Ricerca e Selezione del Personale,
sezione IV Prot. n. 13/1/0000637/MA004.A003

© Copyright 2022 – Tutti i diritti riservati.

Trasformazione digitale

Scopri come le aziende italiane affrontano la trasformazione digitale